Chirurgia Plastica - Medicina Estetica - Medicina Rigenerativa

Lifting

Muscular Facelift

Lifting Muscolare del Viso e del Collo

 

 

Durata Intervento

4 - 5h

 

Ritorno al Sociale

9 giorni

 

Anestesia

Generale

 

Esposizione al sole

dopo 1 mese

 

Tipo di ricovero

1 notte di degenza

 

Recupero attività sportiva

dopo 1 mese

 

  

 

 

Ritidectomia
face lift
MACS lift
lifting soft

mini lifting

Il ringiovanimento del volto, consiste nel riposizionamento sia del grasso che dei muscoli mimici discesi per gravità e per progressivo invecchiamento/scivolamento verso il basso. Entrambe le componenti vengono riportate più in alto al fine di ridurre il rilassamento del volto, e del collo riconferendogli l'ovalità e la tonicità corrette. Il fine del muscular facelift non è quello di ringiovanire di 20/30 anni (risultato non raggiungibile) ma di avere un viso più tonico, giovanile e riposato elimando l'eccesso della stanchezza e della pesantezza visibile, motivi di inestetismi e insoddisfazione dei pazienti. Comunemente il muscolar facelift viene abbinato alla blefaroplastica supero/ inferiore. I risultati si mantengono soddisfacenti dai 10 ai 12 anni .

Blefaroplastica

Blefaroplastica

 

 

Durata Intervento

30 min - 1 h 30 min

 

Ritorno al Sociale

3 - 5 giorni

 

Anestesia

Locale

 

Esposizione al sole

dopo 1 mese

 

Tipo di ricovero

Day Surgery

 

Recupero attività sportiva

dopo 1 mese

 

 

 

 

 

 

La blefaroplastica è l'intervento di chirurgia estetica per il ringiovanimento che permette l'eliminazione delle borse supero/inferiori delle palpebre, delle pieghe cutanee palpebrali risolvendo congiuntamente anche la discesa del sopracciglio. La blefaroplastica restituisce un viso ringiovanito e uno sguardo più aperto, con un netto miglioramento del campo visivo.
Chirurgia plastica delle palpebre
chirurgia plastica delle occhiaie
oculoplastica
La blefaroplastica elimina le borse palpebrali, rimuovendo l'eccesso di pelle e, quando necessario, il grasso periorbitario erniato. 
L'intervento consiste nell'alleggerire lo sguardo, intervenendo, in modo preciso, lungo la linea naturale delle palpebre, senza lasciare cicatrici visibili (le incisioni non sono visibili, essendo nascoste nel solco palpebrale, per la palpebra superiore, e lungo il margine ciliare, per la palpebra inferiore). Nei soggetti giovani e senza cute in eccesso è possibile rimuovere le borse di grasso senza incisione esterna intervenendo dall'interno della palpebra (Blefaroplastica Transcongiuntivale)
senza cicatrici esterne visibili. Il recupero post operatorio è di (4 - 6 giorni) senza ematomi o ecchimosi visibili.

 

 

Rinoplastica

Rinoplastica

 

 

Durata Intervento

1 h - 2 h

 

Ritorno al Sociale

5 - 7 giorni

 

Anestesia

Generale

 

Esposizione al sole

dopo 1 mese

 

Tipo di ricovero

1 notte di degenza

 

Recupero attività sportiva

dopo 1 mese

 

 

 

 

 

 

La rinoplastica è l'intervento di chirurgia estetica per corregere i difetti estetici del naso e  in casi selezionati, ottenere il miglioramento della respirazione quando presente una deviazione congiunta del setto nasale. Consente di modificare la forma e le dimensioni del naso migliorando l'armonia del viso senza però stravolgerne la fisionomia.
Settoplastica
Rinosettoplastica
Plastica naso
La rinoplastica viene chiamata in diversi modi, dalla definizione più tecnica a quella più generica.
Il naso è la parte più evidente del tuo volto, seconda solo agli occhi.
La forma e grandezza del naso possono rappresentare la caratteristica principale del tuo viso.

Un naso più dritto e meno prominente renderà il tuo viso meno spigoloso e più armonico con i restanti lineamenti.

Otoplastica

Otoplastica

 

 

Durata Intervento

1 h – 2h

 

Ritorno al Sociale

3 - 5 giorni

 

Anestesia

Locale

 

Esposizione al sole

dopo 15/20 giorni

 

Tipo di ricovero

Day Hospital

 

Recupero attività sportiva

dopo 1 mese

 

 

 

 

 

 

L'otoplastica è l'intervento di chirurgia estetica che consente di riposizionare e rimodellare le orecchie sia a livello della parte superiore che di quella inferiore. Non esistono limiti di età per sottoporsi a una otoplastica, ma è preferibile aspettare la fine dello sviluppo del padiglione auricolare. E' un inestetismo particolarmente sentito sia da uomini che donne che pur di bell'aspetto vedono nella prominenza delle orecchie un disagio disarmonico del proprio volto, tanto da ingenerare profonda insicurezza verso sè e gli altri.

Mentoplastica

Mentoplastica

 

 

Durata Intervento

1 h - 2 h

 

Ritorno al Sociale

3  giorni

 

Anestesia

Sedazione

 

Esposizione al sole

 1 mese

 

Tipo di ricovero

Day Hospital

 

Recupero attività sportiva

1 mese

 

 

 

 

 

Aumento del mento

riduzione del mento
mentoplastica
profiloplastica

La mentoplastica è un intervento che consente di aumentare, o ridurre (anche se più raro), la sporgenza e il volume del mento, per ottenere un profilo del volto più armonioso. Può essere effettuato con l’inserimento di una protesi o con un innesto di tessuto adiposo (Lipofilling). In alcuni casi viene associata ad intervento di rinoplastica per ridare armonia all’intero viso. Questa metodica combinata si chiama Profiloplastica.

 

 

Mastoplastica Additiva

Mastoplastica additiva

 

 
Durata Intervento
60 min - 1h 30 min
 
Ritorno al Sociale
7 - 10 giorni
 
Anestesia
Generale
 
Esposizione al sole
dopo 1 mese
 
Tipo di ricovero
1 notte di degenza
 
Recupero attività sportiva
dopo 6 - 8 settimane

 

 

 

 

 

 

 

 

Aumento del seno.
Ingrandimento del seno.
Aumento del volume mammario.
La mastoplastica additiva è l'intervento di chirurgia estetica per aumentare le dimensioni di un seno piccolo, con l'inserimento di protesi mammarie di ultima generazione, correggendone forma, proporzioni e simmetria. La mastoplastica, con le moderne tecniche, segue le richieste delle donne italiane che puntano ad un risultato naturale e proporzionato, più che al classico aumento di volume.

 

Mastopessi

Mastopessi

(lifting del seno)

 

 

Durata Intervento

1 h 30 min - 2 h

 

Ritorno al Sociale

7 - 10 giorni

 

Anestesia

Generale

 

Esposizione al sole

dopo 1 mese

 

Tipo di ricovero

1 notte di degenza

 

Recupero attività sportiva

dopo 6 - 8 settimane

 

 

 

 

 

 

 

 

Lifting del seno.
Rimodellamento del seno.
Sollevamento del seno.
La mastopessi è l'intervento di chirurgia estetica per correggere la ptosi del seno, cioè sollevare il seno cadente e svuotato, migliorandone la forma e correggendo gli inestetismi causati da gravidanza, allattamento, dimagrimenti, invecchiamento. Il rimodellamento del seno con la mastopessi punta al massimo controllo della forma, consentendo al seno di riacquistare un aspetto pieno e sodo. L'effetto estetico è anche quello di un seno lievemente voluminoso. In taluni casi la rimozione della cute in eccesso ed il sollevamento del seno cadente, vengono accompagnati da una richiesta di maggiori dimensioni con l'inserimento di protesi mammarie di ultima generazione (mastopessi additiva).

Mastoplastica Riduttiva

Mastoplastica riduttiva

 

 

Durata Intervento

2 h - 3 h

 

Ritorno al Sociale

7 - 10 giorni

 

Anestesia

Generale

 

Esposizione al sole

dopo 1 mese

 

Tipo di ricovero

1 notte di degenza

 

Recupero attività sportiva

dopo 6 - 8 settimane

 

 

 

 

 

 

 

Riduzione del seno.
La mastoplastica riduttiva è l'intervento che prevede la riduzione del seno in caso di gigantomastia o ipertrofia della ghiandola mammaria, non solo per ragioni estetiche ma anche per motivi funzionali (riduzione di sintomi importanti come dolore alle spalle, al collo ed alla porzione alta della colonna vertebrale). In alcuni casi la riduzione del seno porta alla perdita di due/tre taglie.

Addominoplastica

Addominoplastica

 

 

Durata Intervento

2 h - 3 h

 

Ritorno al Sociale

10 - 15 giorni

 

Anestesia

Generale

 

Esposizione al sole

dopo 1 mese

 

Tipo di ricovero

2 notti di degenza

 

Recupero attività sportiva

dopo 6 - 8 settimane

 

 

 

 

 

 

Scopo dell'intervento di addominoplastica è appiattire un addome prominente, eliminando la pelle ed il grasso in eccesso, ridando tono alla parete muscolare. Un addome flaccido, pendulo e variabilmente adiposo è spesso conseguenza di un eccessivo peso, di una debolezza della parete muscolare, di gravidanze o di un repentino dimagrimento che porta ad un accumulo di pelle. Il rilassamento addominale è una situazione comune, il tessuto tende a rilassarsi eccessivamente, con la conseguenza di un cedimento muscolocutaneo evidente. Un addome prominente può essere senz'altro causa di insoddisfazione sia per uomini che per donne.
L'addominoplastica pertanto conporta la rimozione del tessuto adiposo e delle pieghe cutanee in eccesso nella parte centrale e laterale dell'addome, al fine, non tanto di ridurre il peso, quanto di tendere la parete addominale migliorandone l'aspetto.
Le smagliature, quando possibile, vengono rimosse con l'eccesso di cute asportata, registrando un deciso miglioramento. Il rassodamento chirurgico passa attraverso due vie: quella tradizionale (dermolipectomia addominale completa) e quella più innovativa (mini-addominoplastica). 

Liposuzione

Liposuzione

 

 

Durata Intervento

2 h - 3 h

 

Ritorno al Sociale

7 - 10 giorni

 

Anestesia

Sedazione

 

Esposizione al sole

dopo 1 mese

 

Tipo di ricovero

Day Surgery

 

Recupero attività sportiva

dopo 6 - 8 settimane

 

 

 

 

 

 

Liposuzione.
Liposcultura.
Lipoaspirazione. 
La liposuzione è l'intervento di chirurgia estetica per eliminare l'adipe in eccesso (accumuli adiposi localizzati). E'consigliata per i cuscinetti adiposi su addome, fianchi, glutei, cosce, ginocchia, caviglie, mento, collo. La liposuzione, quando attentamente pianificata ed effettuata presso strutture con idonea autorizzazione, è oggi uno degli interventi di chirurgia plastica più sicuri. Infatti, è l'unica metodica che permette di rimodellare, in modo definitivo, gli accumuli di adipe, resistenti anche a dieta ed esercizio fisico, che creano uno squilibrio tra una parte e l'altra del corpo, spesso dovuti a costituzione fisica o a predisposizione all'accumulo di grasso in tali aree. La liposuzione viene chiamata in diversi modi, dalla definizione più tecnica a quella più generica (Liposcultura, Lipoplastica). 

La particolare attenzione al corpo ed alla silhouette l'ha resa l'intervento di chirurgia estetica più richiesto negli ultimi anni. La tecnica di liposuzione è divenuta più avanzata, consentendo oggi liposuzioni più superficiali come la liposcultura, che consiste non solo nell'aspirazione controllata delle cellule adipose in eccesso, ma anche in un attento rimodellamento del profilo corporeo, efficace anche per il miglioramento dell'aspetto della pelle affetta da cellulite. Una silhouette proporzionata si associa all'idea di femminilità, giovinezza e seduzione.

Radiofrequenza

Liposcultura Associata alla Radiofrequenza

 

 

Durata Intervento

2 h - 3 h

 

Ritorno al Sociale

7 - 10 giorni

 

Anestesia

Sedazione

 

Esposizione al sole

dopo 1 mese

 

Tipo di ricovero

Day Surgery

 

Recupero attività sportiva

dopo 6 - 8 settimane

 

 

 

 

 

Nella Liposcultura associata a radiofrequenza e nella Laser Lipo, l’effetto della Radiofrequenza (o del Laser) riscalda il tessuto, cioè la cute, il sottocute, il derma e lo strato superficiale del grasso. Il meccanismo di sicurezza di cui sono dotati gli attrezzi per la radiofrequenza, attraverso un sensore cutaneo limita il riscaldamento della pelle ad un massimo di 39°C - 40°C, in maniera da evitare scottature. A livello dello strato cutaneo e dello strato più superficiale del grasso il calore provoca contrazione dei tessuti per effetto termico; si ottiene quindi un risultato nettamente migliore dal punto di vista estetico nelle zone dove all’ accumulo di grasso si associa una lieve o media rilassatezza cutanea.

Lifting Interno Coscia

Lifting interno coscia

 

 

Durata Intervento

2 h - 3 h

 

Ritorno al Sociale

10  giorni

 

Anestesia

Sedazione/ Generale

 

Esposizione al sole

dopo 1 mese

 

Tipo di ricovero

1/2 notti di degenza

 

Recupero attività sportiva

dopo 2 mesi

 

 

 

 

Il lifting dell'interno cosce è l'intervento di chirurgia plastica per rimodellare e rassodare l'interno cosce rilassate e cadenti, spesso come effetto dell'invecchiamento o di grandi dimagrimenti. E' spesso associata alla Lipoaspirazione dell'interno cosce al fine di ridurre la circonferenza e dunque il volume. E' un intervento che consente definitivamente il rimodellamento estetico della gamba che, insieme ad una Lipoaspirazione combinata di polpacci e ginocchia migliora in toto la silhouette degli arti inferiori.

Lifting Braccia

Lifting braccia

 

 

Durata Intervento

2 h - 3 h

 

Ritorno al Sociale

10 - 15 giorni

 

Anestesia

Sedazione

 

Esposizione al sole

dopo 1 mese

 

Tipo di ricovero

Day Surgery

 

Recupero attività sportiva

dopo 2 - 3 mesi

 

 

 

 

 

 

Il lifting delle braccia è l'intervento di chirurgia plastica per rimuovere l'eccedenza di pelle e grasso nelle braccia cadenti, cosiddette "braccia a pipistrello". L'intervento è indicato quando la Lipoaspirazione non consente di raggiungere una tonicità adeguata in presenza di pelle in eccesso che, deve essere asportata per dare il risultato pianificato.

Ginecomastia

Ginecomastia

 

 

Durata Intervento

1 h - 2 h

 

Ritorno al Sociale

7  giorni

 

Anestesia

Sedazione

 

Esposizione al sole

 1 mese

 

Tipo di ricovero

Day Surgery

 

Recupero attività sportiva

1 mese

 

 

 

 

 

 

L'intervento di ginecomastia è indicato per correggere un inestetismo tipicamente maschile che si può presentare con un abbondante accumulo adiposo a livello del torace ( Ginecomastia falsa) o con un abbondante accumulo di tessuto ghiandolare (Ginecomastia vera). In qualche caso, si possono manifestare contemporaneamente le componenti (Ginecomastia Mista). E' un inestetismo molto richiesto dagli uomini di età compresa tra i 20 e i 40 anni che sentono il disagio di un torace simil femminile e dunque poco virile.

Body Counturing

Body Contouring 

 

 

Durata Intervento

da 1h a 4h

 

Ritorno al Sociale

7 giorni

 

Anestesia

sedazione

Generale

 

Esposizione al sole

dopo 1 mese

 

Tipo di ricovero

Day Surgery/ degenza 1-2 notti

 

Recupero attività sportiva

dopo 1 mese

 
 
 
 
 

E’ una metodica combinata che ha come obiettivo il rimodellamento delle aree in cui viene praticata, al fine di snellirne e/o aumentarne forma ed volume. Le zone trattabili sono: gli arti superiori, il dorso, i fianchi, l'addome e gli arti inferiori. Particolarmente indicata in chi presenta numerose disarmonie fra il tronco e gli arti inferiori. Un seno piccolo  accompagnato da glutei  e gambe in sovrappeso  o al contrario  un gluteo svuotato e cadente accompagnato da un seno abbondante  sono tipici quadri disarmonici causa di disagio per molte donne. Il Body Contouring prevede che, congiuntamente alla liposuzione,  il grasso aspirato venga filtrato e dunque riutilizzato per l'aumento volumetrico non solo del  seno o dei  glutei ma anche di altre zone carenti di adipe come zigomi, guance , labbra oppure anche dei polpacci , sede di importanti disarmonie degli arti inferiori. 

 

 

Gluteoplastica

Gluteoplastica

 

 

Durata Intervento

2 a 4 ore

 

Ritorno al Sociale

10 giorni

 

Anestesia

Generale

 

Esposizione al sole

dopo 1 mese

 

Tipo di ricovero

Degenza 1-2 notti

 

Recupero attività sportiva

dopo 1 mese

 
 
 
 
 
 
 

 

Ha come obiettivo quello di rialzare e/o riempire i tessuti muscolari profondi e sottocutanei che hanno perso tono o si sono svuotati del contenuto adiposo, mediante l'inserimento di protesi.

E’ indicato nei casi di importanti cedimenti muscolari e sottocutanei che non avrebbero alcun giovamento da un lipofilling in quanto poco incisivo. Le protesi glutee, come quelle mammarie sono definitive e conferiscono un risultato soddisfacente,  armonico e duraturo.

 

Mioplastica Protesi Polpacci

Mioplastica - Protesi Polpacci

 

 

Durata Intervento

90 a 120 min

 

Ritorno al Sociale

10 giorni

 

Anestesia

Sedazione 

 

Esposizione al sole

dopo 1 mese

 

Tipo di ricovero

Day Surgery

 

Recupero attività sportiva

dopo 1 mese

 
 
 
 
 

 

 

 

 

 

Ha come obiettivo quello di riempire i tessuti muscolari profondi del polpaccio che per motivi congeniti o acquisiti determinano una atrofia della gamba rendendola spesso negli uomini sproporzionata rispetto alle cosce. L’inserimento di protesi riconferisce armonia a tutto l’arto inferiore con risultati stabili e duraturi negli anni. E’ un intervento definitivo che non necessita di ulteriori ritocchi.